Legante epossidico bicomponente "Mapefloor"I 900 15 kg. pavimentazioni industriali Mapei

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 13 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 13 Punti fedeltà può essere convertito in un buono di 1,30 €.


 
   

Nuovo prodotto

23 Elementi

Mapei

 Legante epossidico bicomponente 

 I prezzi indicati sono intesi I.V.A. Inclusa 

201,99 € tasse incl.

Mapefloor i900

Legante epossidico bicomponente

CAMPI DI APPLICAZIONE

Mapefloor I 900 viene utilizzato come primer di
aggancio e promotore di adesione o come legante per
malte resinose a consistenza di terra umida.

ALCUNI ESEMPI DI APPLICAZIONE

• Legante per malte epossidiche per riparazioni
e/o rivestimenti protettivi di pavimentazioni industriali.
• Primer per successivi rivestimenti epossidici o
poliuretanici.
• Promotore di adesione per pavimentazioni in malta
sintetica.
• Legante per malte fluide per rasature su sottofondi
degradati.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Mapefloor I 900 è un legante bicomponente a base di
resine epossidiche, secondo una formula sviluppata
nei Laboratori di R&S MAPEI per ottenere malte
di consistenza terra umida per la realizzazione di
rivestimenti protettivi a massetto di malta resinosa e il
recupero di vecchie pavimentazioni.
Mapefloor I 900, grazie alla sua particolare
formulazione, può essere utilizzato anche su fondi
moderatamente umidi.

AVVISI IMPORTANTI

• Non applicare Mapefloor I 900 su sottofondi umidi o
sottoposti a risalita di umidità capillare (consultare il
nostro ufficio tecnico).
• Non diluire Mapefloor I 900 con solventi o acqua.
• Non applicare Mapefloor I 900 su sottofondi
polverosi o friabili.
• Non applicare Mapefloor I 900 su sottofondi inquinati
da oli, grassi o sporco in genere.
• Non mescolare quantitativi parziali dei componenti
al fine di evitare di commettere errori nei rapporti
di miscelazione che causerebbero il non corretto
indurimento del prodotto.
• Non esporre il prodotto miscelato a fonti di calore.
• I rivestimenti di Mapefloor I 900 esposti alla luce
solare possono avere variazioni o sbiadimenti del
colore; questo fatto non pregiudica le prestazioni del
rivestimento.
• Il colore e l’aspetto del rivestimento può inoltre
subire variazioni a seguito di contatto con aggressivi
chimici; la sola variazione di colore non è indice di
aggressione chimica sul rivestimento.
• Qualora ce ne fosse la necessità, non utilizzare
riscaldatori per l’ambiente che brucino idrocarburi in
quanto l’anidride carbonica e il vapore acqueo liberati
nell’ambiente potrebbero interferire con il grado di
brillantezza ed estetico della finitura del rivestimento.
Utilizzare solo riscaldatori elettrici.
• Rimuovere quanto prima, ove possibile, ogni
aggressivo chimico che venga a contatto con il
rivestimento di Mapefloor I 900.
• Per i lavaggi del rivestimento utilizzare macchine,
attrezzature e detergenti idonei e specifici per il tipo di
sporco da rimuovere.
• Proteggere il prodotto dall’acqua per almeno 24 ore
dalla posa.
• Il prodotto non può essere applicato direttamente su
sottofondi cementizi aventi umidità relativa maggiore
del 4% e/o con risalite capillari di umidità (verificare
con il test del foglio di politene).
• La temperatura del sottofondo deve essere
di almeno 3°C maggiore del punto di
condensa.



Commenti Nessun cliente per il momento.

Scrivi una recensione

Legante epossidico bicomponente "Mapefloor"I 900 15 kg. pavimentazioni industriali Mapei

Legante epossidico bicomponente "Mapefloor"I 900 15 kg. pavimentazioni industriali Mapei

Mapei

 Legante epossidico bicomponente 

 I prezzi indicati sono intesi I.V.A. Inclusa 

Path: > Legante epossidico bicomponente "Mapefloor"I 900 15 kg. pavimentazioni industriali Mapei

Brochure "Mapefloor" I 900

Scarica la Brochure "Mapefloor" I 900

Scarica (312.61k)

Scheda tecnica I 900 A

Scarica la Scheda tecnica "Mapefloor" I 900 A

Scarica (85.54k)

Scheda tecnica I 900 B

Scarica la Scheda tecnica "Mapefloor" I 900 B

Scarica (93.45k)

Su